Spaghetti Viola: Sugo al Cavolo Cappuccio e Mandorle

Spaghetti Viola: Sugo al Cavolo Cappuccio e Mandorle

Spaghetti viola: una ricetta scenografica e gustosa ideale per stupire gli ospiti!

Il cavolo cappuccio viola (o cavolo rosso)

La star della ricetta di oggi è il cavolo viola. Oltre a essere bellissimo da guardare, il cavolo viola è una verdura incredibilmente salutare per il nostro organismo: è infatti ricchissimo di fibre, ferro, vitamina A e vitamina C.

Il cavolo viola è una verdura crocifera, un gruppo di vegetali antiossidanti (riducono l’invecchiamento delle cellule) e anticancerogeni (riducono il rischio di contrarre il cancro).

Secondo diversi studi, dovremmo consumare almeno 30 grammi di verdure crocifere al giorno per restare in perfetta salute.

E allora, ecco una ricetta facilissima per integrare il cavolo viola nella tua dieta. È stata testata: è una bomba! E farà piacere il cavolo viola anche ai più scettici.

Spaghetti viola: ingredienti per 4 persone

  • 400 g di spaghetti (o pasta a tua scelta)

Per il sugo:

  • mezzo cavolo viola
  • scalogno
  • olio
  • 5 noci 
  • noce moscata
  • sale e pepe

Per impiattare:

  • basilico fresco
  • mandorle

La Ricetta

Tagliare a fettine mezzo cavolo viola.

In una pentola antiaderente versare un filo d’olio e soffriggere lo scalogno

Aggiungere il cavolo viola e cuocere a fuoco basso con il coperchio. Io in genere lo lascio andare per mezz’ora con il fuoco la minimo, mescolando di tanto in tanto finché non diventa morbido. 

Quando il cavolo è cotto, aggiungere le noci e frullare il tutto con un mixer a immersione.

Aggiungere sale, pepe e noce moscata finché il sugo non diventa molto saporito.

In una pentola di acqua bollente salata versare gli spaghetti. Prima di scolarli, aggiungere tre cucchiai di acqua di cottura al sugo. Scolare gli spaghetti e farli saltare insieme al sugo a fuoco medio.

Impiattare con mandorle e basilico fresco. Non saltare questi ingredienti! Donano al piatto quel qualcosa in più che lo rende davvero indimenticabile.

spaghetti viola cavolo e mandorle

Spaghetti viola: voto finale

Voto di Marco, il mio compagno anti-verdure, per questa ricetta: 7/10!

Per una ricetta mai provata prima, con una verdura mai assaggiata prima, per me questo sette vale dieci 😀

Vuoi salvare questa ricetta? Scegli una delle immagini qui sotto e salvala sul tuo Pinterest!

Se provi questi spaghetti viola, fammi sapere se ti piacciono! Tagga @gentilezzasostenibile su Facebook e Instagram.

Alla prossima ricetta!

Condividi l'articolo

Lascia un commento